MANUALI E CONSIGLI

BLU

Il primo danno che si verifica nel legno di conifere una volta che l’albero è stato abbattuto è noto come “bluing” . Si manifesta con una colorazione che va dal grigio bluastro al nero nell’alburno .

Quando l’albero è sdraiato, il legno verde ha un alto contenuto di sostanze nutritive, come zuccheri e amidi, che favorisce lo sviluppo di questi microrganismi, in quanto sono le sostanze di cui si nutrono.

L’azzurramento è prodotto da una serie di funghi inferiori chiamati funghi cromogeni. Non possono essere considerati organismi xilofagi perché non degradano né la cellulosa né la lignina.

Le condizioni di umidità e soprattutto di temperatura determineranno la velocità di sviluppo del micelio, di grande importanza sin dal il bluastro non appare fino a quando la concentrazione di ife non è grande. Il legno può essere infestato internamente senza essere apprezzato esternamente.

Questi colori riducono la qualità, in termini estetici, del legno e di conseguenza ne limitano il mercato e soprattutto il prezzo, arrivando a svalutazioni fino al 70% del suo valore commerciale.

Per evitare questi attacchi, è necessario utilizzare un biocida e il trattamento eseguito correttamente.

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.plugin cookies

ACEPTAR
Aviso de cookies